Roma Motodays 2019

come arrivare a motor bike expo
Come arrivare a Motor Bike Expo 2019
18 Dicembre 2018
motodays 2019
Come arrivare a Motodays 2019
19 Febbraio 2019
motodays 2019

Motohelp è il partner tecnico ufficiale di Motodays 2019 per il trasporto moto a domicilio!

È tutto pronto per ROMA MOTODAYS 2019. Forte degli ottimi risultati degli scorsi anni, la fiera di Roma ritorna ad essere l’appuntamento di switch on per questa nuova stagione motociclistica.

SAVE THE DATE! Roma Motodays 2019 avrà luogo dal 7 al 10 Marzo, presso la Fiera di Roma.

Prima città in Europa per numero di moto circolanti e punto di riferimento per tutto il centro e sud Italia, la fiera motociclistica di Roma si ripropone come evento propulsore del mercato delle due ruote, nel momento dell’anno in cui cresce il livello di attenzione di utenti ed appassionati riguardo le novità del mercato.

 

I NUMERI DELLA FIERA

Durante la scorsa edizione sono stati 318 gli espositori presenti, su una superficie complessiva di 43.500 mq. 120 le moto presentate, mentre 9 le grandi Case motociclistiche che hanno scelto Motodays 2019 come appuntamento per il lancio della nuova stagione. 2800 test ride effettuati, con la costante presenza di oltre 400 tra giornalisti, fotografi e operatori video.

Numeri che saranno riproposti anche quest’anno, in un’edizione che abbraccerà diverse aree tematiche; turismo, test di prodotto, sezione classic, special e custom, vintage e commuting urbano. Un programma variegato e studiato ad hoc per tutti gli appassionati delle due ruote.

 

RIDING EXPERIENCE

Uno degli appuntamenti più attesi di Roma Motodays 2019. Accreditati istruttori sono a disposizione dei visitatori che, dopo essersi registrati, possono affrontare un ride test di 30 o 60 minuti in sella ai nuovi modelli presentati in fiera.

 

TURISMO IN MOTO

Ricchissima la sezione dedicata ai motoviaggiatori, con la presenza di numerose associazioni, istituzioni, tour operator e club che lavorano nell’ambito dei viaggi su due ruote.

Confermata quindi, dopo il successo della scorsa edizione, la “Borsa Internazionale del Turismo In Moto”: un piccolo universo in cui vari operatori del settore propongono una serie di workshop, meeting e itinerari, corredato dalla presenza di varie associazioni, federazioni e club, con l’attesa partecipazione di Cromilla, celebre travel blogger molto conosciuta nell’ambiente del mototurismo.

 

RIONE OFFICINE

Fondamentale è lo spazio dedicato al mondo custom e special. Un’intera sezione della fiera ruoterà attorno al mondo delle preparazioni, con show espositivi e contest in cui ospiti internazionali premieranno le migliori creazioni a livello di design ed elaborazione meccanica. Il tutto inserito in un contesto artistico e musicale perfetto per gustare appieno l’universo della customizzazione.

 

VINTAGE

Roma Motodays 2019 riserva una particolare attenzione alle moto d’epoca. Negli ultimi anni hanno sfilato in passerella oltre 350 modelli, spaziando su diverse tipologie e cilindrate. Dagli anni 50 agli 80, sportive e off road, esemplari militari e pezzi unici da collezionismo; anche quest’anno Motodays promette di non deludere i numerosi appassionati del vintage.

 

2WHEELS2WORK

Motodays dedicherà un’intera area tematica alla dimensione urbana, con una serie di incontri e confronti sulle dinamiche della sostenibilità nello spostamento all’interno del contesto cittadino. Non solo moto e scooter, quindi;  anche bici e veicoli elettrici, tecnologie e nuove strumentazioni saranno oggetto di dibattito da parte di vari operatori del settore, in un confronto universale tra pubblico e addetti ai lavori sul tema della sostenibilità dello spostamento casa-lavoro all’interno del panorama urbano.

 

FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA

A Roma Motodays poteva ovviamente mancare FMI, che sarà promotrice di numerose attività e workshop nel corso dei quattro giorni di fiera. A partire dai corsi di guida sicura su strada e prima introduzione alla guida, svolti da istruttori federali accreditati, per arrivare alla novità per questa edizione dei corsi per la guida off road, dedicati sia agli adulti che ai più giovani. La Federazione Motociclistica Italiana sarà in prima linea anche nella sezione dedicata al Mototurismo,  impegnandosi in meeting e incontri sul tema, tra cui alcune lezioni didattiche sull’educazione stradale riservate ai gruppi scolastici che parteciperanno alla manifestazione.